Coro Manos Blancas.

mbianche

L'anima non conosce disabilità. Un coro speciale per bambini e ragazzi che 'cantano' la musica con i gesti delle mani.



Periodo di realizzazione: anno scolastico 2016-17.

'La musica è espressione dell'anima... e l'anima non conosce handicap'.  Johnny Gomez

Nato in Venezuela grazie a Naybeth Garcia e Johnny Gomez, docenti e soci co-fondatori de El Sistemail Coro Manos Blancas intende dare la possibilità a bambini e ragazzi portatori di handicap, aventi deficit sensoriali e cognitivi, di vivere l'esperienza del 'fare musica' insieme. Nasce così l'idea di far 'cantare' questi bambini traducendo per e con loro i brani cantati in gesti armoniosi eseguiti dalle loro mani inguantate di bianco, arrivando a formare un grande unico coro dove - chi con la voce chi con i gesti - ciascuno interpreta la musica in perfetta armonia e integrazione.

Convinti dell'alto valore umano di tale esperienza e dopo aver conosciuto i due ideatori del Coro Manos Blancas abbiamo deciso di contribuire all'avvio del primo coro Mani Bianche in Liguria, grazie alla pluriennale collaborazione con l'Associazione genovese Trillargento, Nucleo ligure del Comitato sistema Cori e Orchestre infantili e giovanili in Italia.

Il Coro Manos Blancas prevede il coinvolgimento di due maestri di coro - uno vocale e uno gestuale - e di un pedagogista che si coordinano con i maestri dei cori voci bianche, al fine di una completa inclusione tra bambini disabili e non. 

Il Coro Manos Blancas costituisce un'ulteriore tassello che va ad arricchire l'intervento socio-musicale che realizziamo insieme a Trillargento sul territorio genovese dal 2012. Il progetto si articolerà, per l'anno scolastico 2016-17, in:

  • Orchestra di giovanissimi (80 bambini e ragazzi)
  • Coro voci bianche (60 bambini e ragazzi)
  • Coro Manos Blancas (25 bambini e ragazzi)
  • Propedeutica musicale (350/500 bambini - in via di definizione)
  • Coro polifonico (40 adulti)
Per maggiori dettagli visita il sito dell'Associazione partner Trillargento.


Albero dei Sorrisi ha creduto fortemente nel progetto Trillargento sin dalla sua nascita. Per l'anno scolastico 2016-17 ha deciso di continuare a sostenere il progetto con un apporto di 30.000 euro, pari al 22% del suo costo complessivo.

 

Su questo sito sono attivati i cookies per migliorarne l'usabilità e le funzionalità. Leggi il Codice Privacy